Y=lati   Y come l’incognita degli infiniti lati che possono comporre l’architettura. 

Un’architettura “made in Ylati”

Un’architettura versatile che trova la soluzione dell’ equazione ,sostituendo all’ incognita Y un numero reale che risponda alle esigenze geometriche, funzionali, formali e tecnologiche.

L’associazione YLATIARCHITETTI è l’unione articolata di giovani professionisti operanti nel settore edilizio che guardano fisse verso un unico orizzonte : creare una sinergia rivolta al perseguimento di un’architettura concreta che si avvicini alle esigenze espresse dall’ utenza e porti un miglioramento al contesto che la circonda, rispettando sempre l’identità naturale di partenza.L’attività professionale dell’ associazione YLATI ARCHITETTI mira alla promozione ed alla diffusione dell’Architettura intesa come disciplina che qualifica lo spazio in cui l’uomo vive e lavora in una continua ricerca di integrazione tra i principi contemporanei dell’architettura e la valorizzazione,tutela dell ‘edilizia storica, attraverso l’uso innovativo e sostenibile dei materiali e delle tipologie tradizionali.L’integrazione tra la fase di concepimento dell’opera e quella della sua realizzazione determina l’interazione, il confronto e lo scambio di know-how dei vari settori in cui lo studio è strutturato.Oltre ai requisiti basilari di un progetto quali l’ estetica e la funzionalità, lo studio pone sempre la massima attenzione ad altri fattori quali il controllo del costo e la sostenibilità delle scelte che si prefigge di sperimentare con entusiasmo ed impegno seguendo le innovazioni in campo edilizio, ambientale ed energetico. Elementi che sono la carta vincente di questo gruppo di giovani professionisti che crede in un futuro sostenibile attraverso uno sviluppo equilibrato tra le esigenze di tutela del nostro patrimonio e la contemporaneità della nuova architettura e in funzione della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico negli anni a venire.Obiettivo fondamentale di ogni progetto è trasmettere conoscenze e competenze, attraverso un processo di riappropriazione consapevole di tecniche e principi da sempre presenti nei luoghi in cui si interviene.  Gli interessi e le attività di ricerca dell’associazione muovono dalla città al paesaggio, dall’edificio al design, e pur essendo incentrati sull’architettura, i progetti spaziano nelle varie scale, dallo studio urbanistico d’insieme al dettaglio costruttivo.